La figura del frigorista

La diffusione esponenziale degli impianti di refrigerazione negli ultimi decenni, ha portato alla ribalta la questione di creare personale qualificato per la progettazione, la manutenzione e l'installazione degli stessi e non meno importante di come affrontare il contenimento degli effetti nocivi dei gas in essi contenuti detti gas fluorurati o più semplicemente FGAS. Tali apparecchiature, che nella fattispecie sono banchi frigoriferi, condizionatori e congelatori di varie misure e tipologie, contengono infatti questa componente gassosa, che risulta essere particolarmente nociva per l'ambiente. Importantissima quindi la verifica sulla presenza di perdite anche minime per la sicurezza dell'utente finale e per il rispetto dell'ambiente.
In questo ambito di controllo troviamo la figura del frigorista che sta assumendo un'importanza sempre maggiore. Anni di mancati controlli e regole poco certe sulle emissioni hanno portato e stanno portando a un sempre maggiore inquinamento ambientale. L'operatività di questo professionista è vincolata all'ottenimento di un patentino, in modo che siano garantite le conoscenze e competenze necessarie per il corretto svolgimento del lavoro.
Il frigorista, come detto in precedenza, svolge perlopiù un lavoro di verifica su eventuali perdite di FGAS, tramite gli strumenti di misurazione a sua disposizione, tra cui il cercafughe, a cui abbiamo dedicato il precedente articolo. A tal proposito bisogna aggiungere che essi devono però essere "revisionati" ogni 12 mesi sottoponendoli alla cosiddetta taratura FGAS.
Nella gamma dei compiti di questo professionista sarebbe riduttivo però parlare solo di controllo di fughe FGAS. Esso infatti, dato l'ambito di lavoro in cui opera, che è prettamente commerciale e aziendale, si trova ad avere a che fare spesso con attività produttive che utilizzano impianti frigoriferi di varia tipologia e può essere quindi coinvolto anche nella progettazione e nell'installazione degli stessi. I controlli svolti nelle aziende hanno come fine anche quello del rilascio ad esse delle certifificazioni previste dalla legge per quel che riguarda le normative sulla sicurezza.

Logica HSE, propone giornate di taratura strumenti fgas grazie alle presenza di strutture adeguate al suo interno e per la quali è possibile prenotarsi tramite il modulo presente sul nostro sito.


Logica HSE, 12/06/2016